Parte a Milano AVVINAMENTI

Presentato il programma completo della prima edizione di AVVINAMENTI: Un ampio ventaglio di proposte conviviali e di degustazione studiato per offrire un’esperienza di valore a un pubblico variegato: dai neofiti, agli appassionati, ai veri e propri esperti fino ai professionisti del settore. Da giovedì 9 a lunedì 13 febbraio in via Tortona 31, Milano.

AVVINAMENTI nasce come traduzione concreta dell’esperienza editoriale di Daniele Sottile che nel 2020 ha pubblicato l’omonimo libro. L’idea è quella di portare i produttori e i loro vini al centro di un network di relazioni e di proposte gastronomiche, artistiche e di intrattenimento che non si esauriscano nello spazio di un singolo evento.

Carraro_Sottile_Ronchi

Presentato il programma, della prima edizione di AVVINAMENTI, nella sede di via Tortona 31 da Daniele Sottile e dai suoi partner Luca Carraro e Sergio Ronchi, con il contributo del giornalista sportivo Marco CattaneoCinque giornate durante le quali le Cantine e i loro vini saranno al centro dell’attenzione. Sia al pubblico di appassionati che ai professionisti del settore sarà offerta la possibilità di sperimentare, imparare e aggiornarsi grazie a momenti di confronto e convivialità: cocktail, brunch, cene, masterclass, sempre con ricercati abbinamenti cibo vino e altre esperienze all’insegna della contaminazione tra enogastronomia, arte e cultura. Da febbraio in poi un calendario di ulteriori proposte di convivialità e intrattenimento.

33 le cantine protagoniste7 le occasioni conviviali per assaggiare i loro vini abbinati alle proposte gastronomiche studiate appositamente dallo chef Davide Turetta: un dinner cocktail inaugurale, 4 cene, 2 brunch. Oltre a questo, 12 Masterclass con le etichette più esclusive di alcuni protagonisti dell’enologia italiana, come ARTIMINO, CANTELE, CASTELLO DEL TERRICCIO, FERRARI TRENTO, FIRRIATO, MARISA CUOMO, MONTEMAGNO, PAGNONCELLI FOLCIERI, TENUTE LUNELLI, fino ad una escursione in Champagne con ERARD SALMON e nel mondo del vermouth e degli alcoolici artigianali con THE SPIRITUAL MACHINE.

chef Turetta Carraro_Sottile_Cattaneo_Ronchi

Infine, un grande banco d’assaggio – domenica 12 dedicato al pubblico di appassionati, lunedì 13 riservato ai soli professionisti – per potersi concedere un viaggio degustativo lungo la penisola, assaggiando i tanti vini dei produttori con la possibilità di conoscerli personalmente.

Ma non è tutto: In linea con l’intenzione di fare del vino un medium capace di dialogare con altri mondi e altre esperienze sensoriali, chi parteciperà ad AVVINAMENTI potrà contemporaneamente godere in esclusiva di una coloratissima mostra d’arte grazie alle 24 opere che compongono il ciclo Underground dell’artista newyorkese Frank DENOTA che saranno esposte nei locali di via Tortona per tutta la durata della manifestazione.

“Siamo felici ed emozionati che finalmente si avvicini la data di inizio di AVVINAMENTI, un progetto cui stiamo lavorando da un paio d’anni e che ora finalmente è pronto a sbocciare” – commenta Daniele Sottile – “Contiamo che questa prima edizione, in cui abbiamo davvero messo il cuore oltre a tanto impegno, sia l’inizio di un progetto di ampio respiro che veda sempre protagonisti insieme a noi i produttori di vino italiano di qualità con i quali vogliamo continuare a condividere iniziative speciali e forse un po’ fuori dal consueto, ma a nostro avviso di grande valore aggiunto per promuovere i loro prodotti e territori”.

Tutti i dettagli sulle diverse esperienze in calendario, le modalità di partecipazione e di acquisto dei biglietti sul sito www.avvinamenti.it.  (convenzioni per associati AIS, FISAR, ONAV).

L’accesso al banco di assaggio di lunedì 13 è gratuito e riservato a professionisti, operatori, giornalisti – previa registrazione e conferma – sempre su www.avvinamenti.it.

No Comments Yet

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi