A settembre torna Oltrepò – Terra di Pinot Nero

Dopo il successo della prima edizione, torna “Oltrepò – Terra di Pinot Nero”:
il grande evento del Pinot Nero in Oltrepò Pavese

Una terra a sud della Lombardia, con dolci colline, antichi borghi e verdi vitigni: questo è l’Oltrepò Pavese, dal fascino incantevole e da sempre vocato alla produzione di vino, grazie alle caratteristiche uniche del suolo, al clima particolare, ma anche all’intraprendenza delle aziende, per lo più a gestione familiare. A Settembre torna

E proprio in Oltrepò ha preso piede la coltivazione dell’enfant terrible dei vitigni, il Pinot Nero, che in questo territorio riesce ad esprimere appieno le sue grandi potenzialità e la sua doppia anima: quella della raffinata bollicina Metodo Classico e quella pregiata della vinificazione in rosso.

Oltrepò – Terra di Pinot Nero

Lunedì 26 settembre, nell’Antica Tenuta Pegazzera (Casteggio-Pavia), torna in scena la seconda edizione di Oltrepò – Terra di Pinot Nero: un territorio, un vitigno, due eccellenze, un evento dedicato alla scoperta di questo grande vitigno.

34 cantine del territorio, con il coordinamento del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, presenteranno le loro eccellenze durante un walk around tasting.
Sono inoltre in programma due masterclass dedicate al Pinot Nero Metodo Classico e al Pinot Nero vinificato in rosso, condotte da Chiara Giovoni e da Filippo Bartolotta, due comunicatori del vino riconosciuti a livello internazionale.

 

L’evento è riservato alla stampa e agli operatori del settore.
Per maggiori informazioni, lista aziende e accrediti: www.terradipinotnero.it

No Comments Yet

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi