” Heroes” progetto solidale di Cantina Pizzolato

Da oggi in commercio la bottiglia della cantina Cantina Pizzolato “bio” di Treviso dedicata agli eroi dei nostri giorni il cui ricavato andrà al progetto #beyondthemask della Croce Rossa Italiana

 I giorni di questa emergenza sanitaria saranno ricordati anche per tutte quelle iniziative che hanno cercato e cercano di restituire alla collettività il senso profondo che anima molte realtà produttive del nostro Paese. Realtà che nonostante le grandi difficoltà di questi tempi cercano di reagire mettendo al centro i propri valori. Da questo intento nasce l’iniziativa di Cantina Pizzolato di Villorba, realtà vitivinicola Trevigiana nota in Italia e nel mondo per la sua grande attenzione al biologico. Dal 1985 infatti per la Cantina Pizzolato biologico non significa solo prodotto, ma uno stile di vita, un’attenzione costante all’ambiente, una scelta nata da un percorso personale in cui il rispetto è il fondamento della società. Coerentemente con questa mission e mossa dal desiderio di omaggiare tutti coloro che oggi stanno combattendo in prima linea la battaglia contro l’epidemia, Cantina Pizzolato ha presentato il progetto della sua “bottiglia solidale” il cui ricavato verrà devoluto al progetto #beyondthemask promosso dalla Croce Rossa Italiana impegnata nella lotta contro il Covid-19.

” Heroes” progetto solidale di Cantina Pizzolato

“Questa iniziativa – racconta Sabrina Rodelli export manager della Cantina – nasce da una profonda riflessione che abbiamo sentito la necessità di fare durante le prime settimane dell’emergenza. Questo momento di confronto ci ha ricordato l’idea che qualche anno fa ci ha ispirato nel produrre la nostra linea di vini H-Heroes, nata all’epoca per celebrare le persone comuni, impegnate a destreggiarsi tra i mille impegni che diventano i silenziosi eroi di tutti i giorni. Guardando queste etichette è divenuto quindi per noi naturale pensare di dedicare oggi questi vini a tutti gli “eroi con la maschera” che stanno combattendo quotidianamente, con impegno e sacrificio, la lotta contro l’epidemia in corso: medici, infermieri, operatori sanitari ma anche commessi, commercianti, forze dell’ordine e tutti coloro che stanno donando il loro impegno in prima linea per tutti noi. A loro va non solo il nostro grazie più sincero ma tramite questo progetto desideriamo offrire un aiuto concreto per contribuire attivamente a questa emergenza.”

Il ricavato delle vendite delle bottiglie Heroes, che sono state vestite oltre che della nota etichetta dedicata ai supereroi anche di un bollino in cui è rappresentato il simbolo di questa battaglia, la mascherina, verrà devoluto alla Croce Rossa Italianaimpegnata nel progetto #beyondthemask volto a dare un aiuto concreto alle famiglie più bisognose grazie alla distribuzione di buoni pasto. Un progetto solidale al 100% quello realizzato da La Cantina Pizzolato, in quanto tutti coloro che sono stati coinvolti in questa iniziativa si sono impegnati in modo volontario e gratuito alla sua realizzazione. In linea con la grande attenzione che da sempre la cantina trevigiana rivolge ai temi del biologico, le bottiglie saranno distribuite nei punti vendita Naturasì.

” Heroes” progetto solidale di Cantina Pizzolato
No Comments Yet

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi