IL VINO? LO SCOPRI IN DIRETTA INSTAGRAM!

La Cantina Monteverro Gioiello di Capalbio racconta le sue etichette con pillole enoiche di pochi minuti

Quando il tempo è poco, quando la situazione impone di mantenere le distanze, quando però non manca mai la voglia di conoscere e imparare, ecco la soluzione. Brevi chiacchierate enoiche, in diretta su Instagram per poter raggiungere un pubblico vario ed eterogeneo: esperti o appassionati, wine lover e addetti ai lavori. A loro Matthieu Taunay, enologo di Monteverro – francese di nascita, ma maremmano d’elezione – racconta le etichette della Cantina: quattro rossi e due bianchi, un viaggio tra vitigni autoctoni e blend internazionali specchio di questa realtà, adagiata sulle dolci colline della Costa d’Argento, a pochi metri dal mare.

Monteverro virtual

Sei appuntamenti “social”, tutti i martedì alle ore 17. Il primo la scorsa settimana con il Vermentino 2019, un bianco dai sentori freschi e fruttati, al naso rivela un profumo di erbe e fiori, brindisi perfetto per dare il benvenuto all’estate. Domani, 16 giugno sarà la volta del Verruzzo 2019 – ovvero piccolo verro, cinghiale -, un rosso verace ed elegante. Seguirà poi (30 giugno) il racconto del Terra di Monteverro 2015, – Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, e Petit Verdot – un assemblaggio bordolese classico. Un vino che già “parla” da giovane, estremamente godibile con i suoi aromi della macchia mediterranea e le note fruttate di ciliegia e frutti rossi. A luglio si parte con un bianco d’eccezione, lo Chardonnay 2015 (7 Luglio), un’etichetta per pochi (solo 5000 bottiglie): originario della Borgogna, ma naturalizzato toscano, grazie alla brezza marina che rinfresca le parcelle ha una texture elegante e setosa. E si prosegue con il Tinata 2015, sensuale e affascinante rosso, omaggio ai grandi vitigni del Rodano, il Syrah e il Grenache, in un terreno che si sviluppa attorno a una sughera secolare a ridosso della macchia mediterranea e nel bicchiere si ritrovano i tipici aromi di lavanda, rosmarino e timo. Chiude il calendario il vino icona della tenuta, il Monteverro, un rosso internazionale, ma profondamente toscano nell’anima: un vero premier grand cru maremmano, ottenuto dai vitigni bordolesi classici Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot, affina circa 24 mesi in barrique dei migliori tonnelier e quindi due anni in bottiglia. Intenso e complesso e al tempo stesso fresco ed elegante, vanta un ricco bouquet dalle note fruttate e speziate.
Non resta che scoprire i vini di Monteverro prima “virtualmente” per poi gustarli anche nel bicchiere!

Per chi ha in programma un viaggio in Maremma, dal 15 giugno Monteverro è aperta nuovamente ai visitatori per degustazioni e tour privati (due ore circa).

Appuntamento alle ore 17 tutti i martedì, su @monteverrowines_official!

CALENDARIO APPUNTAMENTI

Mar 16 giugno – ore 17 Vermentino 2019
Mar 23 giugno – ore 17 Verruzzo 2018
Mar 30 giugno – ore 17 Terra di Monteverro 15
Mar 7 luglio – ore 17 Chardonnay 15
Mar 14 luglio – ore 17 Tinata 15
Mar 21 Luglio – ore 17 Monteverro 15

www.monteverro.com

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi